Tag Archives: Paramilitary Crime Task Force

I PARAMILITARI CHE MINACCIANO VIOLENZA DURANTE LA PANDEMIA DOVREBBERO ‘VERGOGNARSI’

Il capo della Paramilitary Crime Task Force ha dichiarato che coloro che minacciano la violenza durante la crisi del Covid-19 dovrebbero vergognarsi di se stessi “Siamo consapevoli che le persone, che si nascondono sotto le bandiere dei vari cosiddetti gruppi paramilitari, hanno lanciato minacce a chi vive all’interno delle loro comunità”, ha affermato Martin Cummings, ispettore capo della PSNI. “Vorrei

Continua a leggere

MEMBRI DELL’UDA DOVRANNO PAGARE 120 MILA STERLINE A SEGUITO DI UNA INDAGINE DELLA NCA

A presunti membri del South East Antrim UDA è stato ordinato di pagare 120.000 sterline, a seguito di un’indagine della National Crime Agency (NCA) L’indagine, condotta dalla National Crime Agency e dalla Paramilitary Crime Task Force (PCTF) della PSNI, riguarda immobili residenziali di proprietà di un presunto membro del gruppo paramilitare, del suo partner e dei suoi associati. Si sostiene

Continua a leggere

EAST BELFAST. MASSICCIA OPERAZIONE DELLA PSNI CONTRO LO SPACCIO DI DROGA GESTITO DALLA UVF

Più di 100 agenti di polizia sono stati impiegati in una serie di raids contro l’UVF di East Belfast Le perquisizioni e gli arresti sono state parte di un’indagine nello spaccio di droga di Classe A, ma la PSNI ha affermato l’esistenza di “legami, diretti e indiretti” tra le persone oggetto di indagine e l’omicidio di Ian Ogle Undici gli

Continua a leggere

UDA, RAIDS DELLA TASK FORCE A EAST BELFAST. UN ARRESTO

Campagna di raids della Paramilitary Crime Task Force nell’ambito di indagini sulla UDA Lo scorso venerdì, la polizia ha perquisito una serie di proprietà requisendo droghe di classe C, compresi degli steroidi, e una somma di denaro. Un uomo di 32 anni è stato arrestato per sospetto possesso di droghe con l’intento di spaccio. E’ attualmente detenuto in custodia. La

Continua a leggere

UDA IN AZIONE NEL SOUTH EAST ANTRIM: ATTACCHI E RECLUTAMENTI

SEA UDA responsabile del clima di terrore in cui è costretta a vivere la comunità dell’area di Newtownards Giovani famiglie sono obiettivo del gruppo paramilitare lealista, così come le aziende locali, vittime di estorsioni. I residenti lamentano il fatto che le azioni dell’UDA stanno avvenendo sotto agli occhi della PSNI. Mura di fronte alla stazione PSNI di Newtownards, sono stati

Continua a leggere