Tag Archives: Magistrates’ Court

RITIRATE LE ACCUSE CONTRO JAMIE BRYSON

Lo ha confermato l’accusa: i due principali capi d’imputazione di cui l’attivista lealista Jamie Bryson avrebbe dovuto rispondere sono stati ritirati Jamie Bryson avrebbe potuto dover sostenere un processo alla Crown Court per aver incitato o partecipato alla violenza di alcune delle più tumultuose flag protests lealiste dell’inverno scorso; tuttavia, l’accusa ha deciso di non procedere. Ora, le accuse che ancora pendono

Leggi altro

WILLIE FRAZER VIOLA LA CONDIZIONALE, MA LA PSNI NULLA PUO’

La corte si è rifiutata di imporre a Willie Frazer il totale silenzio nei confronti dei media, nonostante una duplice violazione della libertà su cauzione Scacco matto alla PSNI che ha fallito nel suo tentativo di ‘chiudere la bocca’ a Willie Frazer, icona attivista delle flag protests insieme al giovane Jamie Bryson. Willie Frazer, sulla cui testa pendono 3 capi

Leggi altro

BRIAN SHIVERS. RITIRO DI ALCUNE DELLE ACCUSE PER MOTIVI DI SALUTE?

Brian Shivers, afflitto da una grave forma di fibrosi cistica, potrebbe beneficiare del ritiro delle accuse di aggressione a pubblico ufficiale e resistenza all’arresto a causa della sua ‘inidoinetà’ ad affrontare le udienze processuali Brian Shivers (47 anni), detenuto a Maghaberry, sta attualmente scontando una condanna all’ergastolo per l’omicidio dei soldati Patrick Azimkar e Paul Quinsey caduti vittime nell’attentato alla

Leggi altro

ARDOYNE. ACCUSA DI TENTATO OMICIDIO PER THOMAS ‘TA’ McWILLIAMS

Quattro settimane di custodia cautelare per il repubblicano accusato di tentato omicidio contro gli agenti della PSNI, che in tenuta anti sommossa avevano presidiato l’interfaccia di Ardoyne fulcro di scontri in concomitanza della Twelfth Parade L’ombra dell’internamento sulla decisione della Belfast Magistrates Court di rimandare in custodia cautalare Thomas ‘TA’ McWilliams, 47enne repubblicano accusato di tentato omicidio nell’ambito delle indagini

Leggi altro

MARIAN PRICE. RITIRATE LE ACCUSE CHE PORTARONO AL SUO ARRESTO

Oggi la decisione alla Magistrates Court di Derry: il giudice ha rifiutato di rinviare a giudizio Marian Price e altri tre imputati, non ritenendo sufficienti le prove raccolte dall’inchiesta preliminare Accusati di partecipazione ad una “manifestazione terroristica illegale” dopo l’annuale Easter Commemoration (2011) al cimitero di Creggan (Derry), Marian Price, Patrick McDaid, Frank Quigley e Marvin Canning, cognato di Martin

Leggi altro

RETATA DI ARRESTI AL NORD

Arresti per sospetta attività dissidente nelle aree di Lurgan e Newry Sono scattate le manette ai polsi di un uomo di 41 anni a Lurgan, Co. Antrim, per sospetta attività dissidente repubblicana. L’uomo è stato trasportato all’Antrim Serious Crime Suite per interrogatori. L’arresto di oggi si va ad aggiungere a quello di un 47enne avvenuto la scorsa settimana. Il repubblicano

Leggi altro

FALSO ALLARME BOMBA CAUSATO DA UN MEMBRO DELLE FORZE ARMATE BRITANNICHE

Sotto i riflettori Diana Westley, al centro di un procedimento penale presso la Lisburn Magistrates Court E’ stata Diana Westley, 47 anni anni, membro delle forze armate britanniche, alla regia di un falso allarme bomba nella periferia di West Belfast. Una fedina penale di cui certo non andare orgogliosi, la sua. La donna fu inizialmente accusata di intimidazione lo scorso

Leggi altro

MASSEREENE. COLIN DUFFY E BRIAN SHIVERS RINVIATI A GIUDIZIO

Colin Duffy e Brian Shivers compariranno in tribunale il 14 gennaio prossimo, nell’udienza in cui verrà fissata la data del processo per l’attentato alla base militare di Massereene il 7 marzo 2009. Udienza odierna ritardata a causa delle molestie subite da Colin Duffy durante uno strip search Colin Duffy e Brian Shivers riviati a giudizio per l’attentato alla base militare

Leggi altro

ARDOYNE LUGLIO 2010. UNO SPAGNOLO IN MANETTE

Ha un nome il volto ritratto nella fotografia diramata dalla PSNI nei giorni scorsi L’imputato, Roger Jorro Costa, è un ventottenne originario di Barcellona, ma residente presso Ulsterville Avenue a Belfast. L’accusa è di aver attentato alla vita della poliziotta durante i riots di Ardoyne seguiti alla parata orangista del Twelfth. La vittima, le cui foto stesa sul marciapiede di

Leggi altro