Tag Archives: Liam Campbell

NEGATO A LIAM CAMPBELL L’ACCESSO AL MATERIALE RACCOLTO SUL SUO CASO

Figura prominente della Real IRA, accusato di essere uno dei responsabili per l’attentato di Omagh nell’agosto 1998 e ricercato in Lituania, non ha vinto la sua battaglia legale, parte della lotta che i suoi avvocati stanno conducendo contro l’estradizione. di Elena Chiorino Campbelli, 47enne di Upper Faughart, Dundalk, Co. Louth, è accusato di appartenenza al Real IRA Army Council, di

Continua a leggere

MICHAEL CAMPBELL, “IO NON SONO UN MEMBRO DELLA REAL IRA”

Il fratello di Liam Campbell, detenuto in Lituania, nega di essere membro del gruppo paramilitare repubblicano e di essersi implicato nel traffico armi solo perchè più remunerativo del contrabbando di sigarette Michael Campbell, arrestato nel 2008 nell’ambito di un’operazione congiunta tra servizi segreti britannici, irlandesi e lituani, è comparso in tribunale nella giornata di mercoledì. Un’udienza che ha visto l’ammissione

Continua a leggere

CARCERI LITUANE. MICHAEL CAMPBELL DETENUTO IN ‘CONDIZIONI INUMANE’

Esperto in materia di giustizia penale delinea le condizioni in cui verrebbero a trovarsi entrambi i fratelli affiliati al Real IRA, se anche Liam Campbell dovesse essere estradato in Lituania per l’accusa di contrabbando di armi Il Prof. Rod Morgan, esperto in giustizia penale in seno al Consiglio del Comitato Europeo per la Prevenzione delle Torture (Council of Europe’s Committee

Continua a leggere

OMAGH. LA PSNI VENNE MENO AL DOVERE DI IMPARZIALITA’ NEL PROCEDIMENTO CIVILE

La polizia avrebbe ‘illecitamente’ fornito materiale di indagine nella strage di Omagh agli avvocati dei familiari delle vittime Prosegue il processo di appello di Michael McKevitt, Liam Campbell,  Colm Murphy, e Seamus Daly contro la condanna, nella causa civile, ad un risarcimento di 16 milioni di sterline ai familiari delle vittime della strage di Omagh. Mary Higgins, avvocato in difesa

Continua a leggere

OMAGH. AGENTE DELLA FBI ‘BUGIARDO PATOLOGICO’

Il procedimento di appello contro la sentenza nel processo civile sulla strage di Omagh si incentra sull’attendibilità dell’agente FBI David Rupert “Il signor Rupert è un bugiardo patologico e un truffatore, e un uomo su cui si è fatto molto affidamento (nella causa civile), un affidamente basato su indagini di polizia scientifica, incentrata su una serie di false testimonianze nel

Continua a leggere

OMAGH. RICORSO ‘REPUBBLICANO’ CONTRO LA SENTENZA ‘CIVILE’

Al via il procedimento di appello contro la sentenza emessa al termine della causa civile sulla strage di Omagh del 1998 L’8 giugno 2009 sancì la storica vittoria dei familiari delle vittime della strage di Omagh, nella causa civile contro 4 attivisti repubblicani ritenuti membri del Real IRA. Si tratta di Michael McKevitt, Seamus Daly, Liam Campbell e Colm Murphy,

Continua a leggere

E’ L’OGLAIGH NA HEIREANN ORA LA PIU’ GRANDE MINACCIA

L’ONH considerato il gruppo dissidente repubblicano più pericoloso dalle forze di polizia di entrambo i lati del confine Tempo di bilanci anche per le forze di sicurezza. Garda e PSNI, su entrambo i fronti del confine nordirlandese, reputano l’Oglaigh na hEireann il movimento dissidente repubblicano di maggior spessore, scalzlando il Real IRA e il Continuity IRA. L’ONH viene definita una

Continua a leggere

SI INFOLTISCE IL ‘GRUPPO’ DI DISSIDENTI. SUPERATO IL N. 600

Fonti repubblicane parlano di un Real IRA rinnovato nella guida e compatto più che mai Organi di sicurezza, fonti di intelligence e repubblicane sono concordi, le file del Real IRA si stanno ‘gonfiando’. Superate le 600 unità. A dare risalto alla notizia è The Irish Time che riporta le dichiarazioni di una fonte vicino al gruppo paramilitare repubblicano. Un Real

Continua a leggere

LIAM CAMPBELL MINACCIATO DI MORTE IN CARCERE

Il prigioniero repubblicano è stato trasferito in una cella di sicurezza Liam Campbell è attualmente rinchiuso nel carcere di Maghaberry e sta affrontando un procedimento di estradizione in Lituania per la sua implicazione nel traffico di armi dall’Est Europa. Il suo nome è però salito alla ribalta perchè tra quelli di quattro repubblicani giudicati responsabili della strage di Omagh del

Continua a leggere

MANIFESTAZIONI A DERRY. CITTADINI E SOSTENITORI DEI POWS SCENDONO IN STRADA

Centinaia di persone sono scese in strada per chiedere ai dissidenti di andarsene e stare lontani dalla ‘loro’ Derry   Derry, venerdì 15 ottobre Centinaia di persone, tra cui repubblicani e lealisti, hanno manifestato lo scorso venerdì a Derry per dire il loro ‘BASTA’ ai dissidenti che stanno sempre più frequentemente bersagliando la città. Tre le ragioni per cui secondo

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »