Tag Archives: britain

EIRIGI NEW YEAR STATEMENT 2013

éirígí New Year Statement 2013 éirígíAs the hundredth anniversary year of the 1913 Lockout begins éirígí extends solidarity greetings to its members, supporters and all of those who have contributed to the struggle against imperialism and capitalism in Ireland over the last twelve months. We look forward to 2013 with optimism, resolute in the belief that an all-Ireland Socialist Republic

Continua a leggere

‘BOBBY SANDS’, LETTERA AL DIRETTORE DEL ‘NEWRY TIMES’

Sulle orme degli ‘insegnamenti’ di Bobby Sands, una lettera indirizzata a Paul Malone (Direttore del Newry Times) firmata dagli ex Blanket Men Dixie Elliott e Hugh Brady, in cui esprimono e chiedono sostegno per i Pows detenuti nella carceri irlandesi e britanniche, ma soprattutto per i repubblicani ingiustamente internati dal governo britannico Caro direttore, ‘Sono in piedi sulla soglia di un

Continua a leggere

GHEDDAFI ESORTO’ IL CAPO DELLE NAZIONI UNITE A FERMARE L’HUNGER STRIKE

Svelata una lettera indirizzata dal Colonnello Muammar Gheddafi a Kurt Waldheim, Segretario generale dell’ONU nel 1981, contente una richiesta di intervento per fermare il corso dell’hunger strike e di riconoscimento dello status di prigioniero politico “A questi uomini dovrebbero essere concesso lo status di prigioniero politico in virtù del fatto che stanno effettivamente combattendo per una causa giusta e sacra, la libertàdella loro Nazione, che è una delle più piccole

Continua a leggere

DECLAN DUFFY CHIEDE DI ESSERE SPOSTATO DI CELLA

Declan Duffy, ex membro dell’INLA, sta per avviare un’azione legale nel tentativo di essere spostato da una cella di segregazione del carcere di Portlaoise, dove sta scontando una condanna di 4 anni. Duffy, originario di Armagh, è stato condannato la scorsa settimana di appartenenza all’INLA. Nel corsa di una precedente udienza, l’imputato aveva voltato le spalle al gruppo di appartenenza,

Continua a leggere

COMMEMORAZIONE DELL’EASTER RISING AL CIMITERO DI MILLTOWN, ADAMS ATTACCA I DISSIDENTI

Gerry Adams ha duramente attaccato i dissidenti in un discorso alla commemorazione dell’Easter Rising presso il cimitero di Milltown. Adams ha dichiarato: “Io sostengo  il diritto di dissenso di ciascuno rispetto al punto di vista del Sinn Fein”. “Ma nessuno ha il diritto di dirottare la nostra orgogliosa storia repubblicana e il nostro futuro repubblicano abusando di esso per interessi

Continua a leggere