Tag Archives: boss chair

ALAN LUNDY, UN GIORNO A MAGHABERRY

Alan Lundy, vittima dell’internamento britannico su accuse risalenti a sette anni fa e liberato su cauzione il 1 ottobre dopo tre mesi a Maghaberry, racconta il massacro delle strip searches in un resoconto che riecheggia tragicamente i giorni più bui degli H-Blocks descritti da Bobby Sands Traduzione a cura di Elena Chiorino È il 27 settembre, sono circa le 5 del mattino.

Leggi altro

PAT RAMSEY, FORD DEVE INDICARE IL TERMINE DELLE STRIP SEARCHES

Statement di Pat Ramsey, SDLP, in reazione alle dichiarazioni del Ministro delle Giustizia David Ford in merito all’introduzione di nuove metodologie di perquisizione 26 Marzo 2012 Parlando dopo aver fatto appello al Ministro all’Assembly, Ramsey ha dichiarato: “La disputa in corso sulle strip searches è costata una quantità immane di denaro pubblico e ha causato un sacco di tensione sia all’interno che all’esterno del  carcere di Maghaberry“. “Ho chiesto

Leggi altro

DAVID FORD ANNUNCIA NUOVI SISTEMI DI PERQUISIZIONE IN CARCERE

È nei piani del Ministro della Giustizia iniziare un nuovo progetto per le tecniche di perquisizione nelle carceri nordirlandesi: secondo le dichiarazioni di oggi, si baserà su scanner comandati dallo staff del Prison Service Dopo quasi sette mesi di ininterrotta dirty protest, che trenta prigionieri repubblicani stanno portando avanti a Maghaberry, David Ford propone quella che potrebbe essere finalmente l’alternativa

Leggi altro

DAMIEN McLAUGHLIN. VIVERE LA DIRTY PROTEST DA PROTAGONISTA

Ex-prigioniero repubblicano, Damien McLaughlin racconta i perchè e cosa significa “vivere da protagonisti” la dirty protest attualmente in corso nella Roe House di Maghaberry, carcere maschile di massima sicurezza Damien McLaughlin, 35 anni, ha varcato da uomo libero la soglia di Maghaberry pochi giorni prima del natale scorso. Barba incolta, capelli lunghi e deperimento fisico erano i segni tangibili della

Leggi altro

STRIP SEARCHES. UFFICIALI PENITENZIARI “PREZIOSI” ALLEATI DEI POWS

A sorpresa il portavoce del sidacato del personale carcerario chiede al Ministro della Difesa di impegnarsi seriamente per trovare un valido metodo di perquisizione che possa ridurre il ricorso alle strip searches “di cui non si potrà mai fare a meno del tutto” Le organizzazioni e movimenti repubblicati impegnati nelle campagne a sostegno dei pows e i prigionieri stessi che

Leggi altro

MAGHABERRY. DAVID FORD NEGA LA PUBBLICAZIONE DEL RAPPORTO SULLE STRIP SEARCHES

Il Ministro delle Giustizia ha rifiutato di rivelari i risultati di uno studio del Prison Service su metodi alternativi alle perquisizione corporali forzate Motivazioni di sicurezza e commerciali alla base della decisione di David Ford, sicuramente destinate a sollevare un polverone all’interno della organizzazioni e movimenti sostenitori dei prigionieri repubblicani detenuti a Maghaberry. Nella Roe House (ala repubblicana) del carcere

Leggi altro

DAVID HYLAND CONDANNA L’INTERNAMENTO DEI POWS A MAGHABERRY

Il consiglieri repubblicano indipendente della circoscrizione di Newry e Mourne si è espresso in supporto dei prigionieri repubblicani brutalizzati nella Roe House di Maghaberry e contro l’internamento di cui sono vittime Marian Price e Martin Corey “Ci sono un certo numero di repubblicani a Maghaberry tra cui Marian Price, Martin Corey e Gerry McGeough. Oltre ad essere ingiustamente tenuti prigionieri, alcuni

Leggi altro