L’IRA RIVENDICA L’AUTOBOMBA A DERRY. IL TESTO COMPLETO DELLA DICHIARAZIONE

GL’IRA ha rivendicato l’autobomba esplosa davanti al palazzo di giustizia di Derry il 19 gennaio

Non saranno dati altri avvertimenti

L’IRA  ha rivendicato l’attentato di sabato 19 gennaio al tribunale di Derry, chiarendo che: “Continueremo a colpire le Forze della Corona e il loro establishment imperiale”.

Il warning dell’autobomba a Derry giunse con una telefonata ai Samaritani nel West Midlands in Inghilterra, che informarono poi la polizia del luogo, che ha sua volta contattò la PSNI del Foyle. Gli agenti riuscirono ad evacuare l’area appena in tempo. La bomba esplose alle 20.10 circa.

Di seguito il testo completo della statement dell’IRA recapitato al Derry Journal

“L’IRA rivendica la responsabilità dell’attentato dinamitardo alla Courthouse di Derry, la scorsa settimana”.

“Nonostante la massiccia presenza delle Forze della Corona, i nostri volontari sono tornati sani e salvi alla base”.

“Continueremo a colpire i membri delle Forze della Corona e il loro establishment imperiale”

“Avvertiamo anche coloro che collaborano con gli inglesi a desistere immediatamente, poiché non verranno più dati avvertimenti”.

“Tutto questo parlare di Brexit, hard bord, soft border, non influenza in alcun modo le nostre azioni e l’IRA non andrà da nessuna parte”.

“La nostra lotta prosegue.”

 

Fonte Derry Journal

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.