IL SILENZIO DELLA PARADES COMMISSION SULLA ‘INCHIESTA ARDOYNE’

La Parades Commission ha rifiutato di dire se sarebbe disponibile a sostenera una indagine sulla questione delle parate in Irlanda del Nord

Gli Unionisti – che in luglio ha rotto i contatti con il Quango dopo la conferma della decisione di non consentire  agli orangisti di sfilare davanti ai markets di Ardoyne – hanno ricevuto pressioni da parte del Segretario di Stato (Theresa Villiers) per istituire una commissione di inchiesta sulla questione.

Quando NewsLetter ha interpellato la Parades Commission circa la propria disponibilità a sostenere una tale mossa, la Commissione ha risposto in un comunicato: “Il ruolo principale della Commissione è quello di considerare parate e le proteste ad esse connesse e di emettere le determinazioni che ritiene necessarie. La Commissione non commenta pubblicamente le proposte politiche intorno alla più ampia questione delle parate”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...