DERRY, DIECI ANNI A TRE UOMINI PER TRASPORTO DI ESPLOSIVI

I tre uomini, incriminati dopo essersi dichiarati colpevoli, erano stati fermati il mese scorso: a bordo del loro veicolo c’era un ordigno “in grado di ferire o uccidere”

Dieci anni, di cui cinque in carcere e cinque in libertà condizionata: è questa la sentenza per Jason Lee Anna Ceulemans, 42 anni, Damien Harkin, 48 anni, Neil Christopher Hegarty, 49 anni.

Il dispositivo esplosivo che trasportavano era, ha dichiarato il giudice nel leggere la sentenza, “progettato per colpire i veicoli corazzati e ferire o uccidere gli occupanti”.

Tutti e tre gli imputati si sono inoltre dichiarati colpevoli di possedere un walkie-talkie per “scopi terroristici”. Per questo reato, hanno ricevuto un’ulteriore condanna a quattro anni.

Hegarty ha alle spalle un’accusa di appartenenza ad un’organizzazione paramilitare (incriminazione che risale al 1989), ma nega di far parte di qualsiasi organizzazione ad oggi.

Durante il processo, aveva sostenuto che intendeva utilizzare l’arma “per distruggere un oggetto pericoloso a Creggan”, e anche il co-imputato Ceulemans aveva in seguito utilizzato la stessa motivazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...