CIRA RIVENDICA BOOBY TRAP BOMB A WEST BELFAST

La CIRA (Continuity Irish Republican Army) ha rivendicato con uno statement all’Irish News la booby trap bomb sotto un’auto a West Belfast

Il dispositivo, che la PSNI ha decretato come in grado di esplodere, è stato rinvenuto venerdì in Blacks Road a West Belfast.

Si ritiene che sia caduto da sotto un veicolo che viaggiava sulla strada, nelle vicinanze della stazione della PSNI di Woodbourne.

In uno statement rilasciato oggi all’Irish News con un codice riconosciuto, la Continuity IRA ha rivendicato la responsabilità dell’azione, minacciando nuovi attacchi contro le forze di sicurezza, contro “i membri del Policing Board” e “chiunque supporti la RUC/PSNI”.

Inoltre, si legge nello statement, “i truffatori sui sussidi di disoccupazione, i responsabili del canone TV, gli ufficiali doganali, i funzionari degli uffici imposte e delle banche sono tutti considerati obiettivi”.

“La nostra leadership è presente in tutta l’Irlanda”, prosegue lo statement. “C’è una sola IRA che rappresenti tutte le quattro province dell’Irlanda”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...