PETER ROBINSON ‘BALLA’ AL RITMO DEGLI ESTREMISTI LEALISTI

L’accusa dalla bocca di Martin McGuinness, vice primo ministro del Nord Irlanda, in un’intervista all’Irish News alla vigilia dell’Ard Fheis dello Sinn Fein in programma questo week end

“Ho teso la mano a tutti in segno di amicizia. Ho fatto di tutto e fatto tutto quanto in mio potere per cercare di portare  la situazione verso la politica normale – ma non c’è niente di normale in questo posto”, ha dichiarato Martin McGuinness all’Irish News puntando il dito contro Peter Robinson, ‘reo’ di aver dato ascolto agli “estremisti lealisti ” circa l’annosa controversia sulla riqualificazione del Maze.

Rispondendo alla critiche nei confronti del partito e del suo leader, Nigel Dodds (DUP) ha dichiarato:”Il problema dello Sinn Fein non è il non poter raggiungere accordi con gli unionisti, ma il non poter prendere una decisione all’interno del partito stesso”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...