TROUBLES. REVISIONE DELLA PSNI DI 13 OMICIDI MILITARI

La decisione ha le sue radici in un rapporto critico dell’Historical Enquiries Team

Il rapporto dell’HET effettuato dall’HM Inspectorate of Constabulary, ha evidenziato un approccio inconsistente nelle indagini e con gravi carenze.

In risposta Matt Baggott, Chief Constable della PSNI, ha assicurato alla Commissione Giustizia che la polizia cercherà di stabilire se delle prove sono andate smarrite durante gli interrogatori dei soldati.

L’HET ha rivelato che i casi in cui fu ravisato un coinvolgimento dello Stato, vennero esaminati  con “meno rigore” rispetto agli altri.

Dave Cox, alla guida dell’HET, si dimetterà il 28 settembre prossimo.

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “TROUBLES. REVISIONE DELLA PSNI DI 13 OMICIDI MILITARI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...