POLEMICA UNIONISTA SULLA PARATA DI CASTLEDERG: “POCHE RESTRIZIONI”

“Troppo poche” per il DUP e il TUV le restrizioni imposte alla commemorazione dei Volontari dell’IRA di Tyrone svoltasi pacificamente domenica a Castlederg

Al centro della polemica, un confronto con le restrizioni che la Parades Commission impose ad una marcia di commemorazione delle vittime del massacro di Kingsmills (1976, per mano dell’IRA) organizzata dai familiari lo scorso anno. In quell’occasione, fu permesso di marciare soltanto ai sopravvissuti e a due parenti stretti delle vittime.

Alla marcia di Castlederg, invece, hanno potuto prendere parte 500 partecipanti, affiancati da 500 sostenitori.

“Perché le restrizioni non sono state uguali a quelle imposte alla parata in ricordo delle vittime di Kingsmills?” è la domanda con cui il leader del TUV, Jim Allister, ha sfidato in una lettera Peter Osborne, direttore della Parades Commission.

Non solo: rivolgendosi alla PSNI e al Public Prosecution Service, i membri dei due partiti Unionisti invitano al pugno di ferro contro i partecipanti alla parata, accusati di aver violato le regole imposte dalla legislazione sulle parate e l’articolo del Terrorism Act relativo alla glorificazione del terrorismo. Il dito è puntato contro “sberleffi provocatori contro le vittime dell’IRA”, uno “striscione raffigurante un armalite”, un tamburo in stile Lambeg “raffigurante uomini con un passamontagna” e le uniformi paramilitari in stile “colour party”.

Per il momento, la Parades Commission si è astenuta dal rilasciare commenti. Dalla PSNI, invece, giunge una rassicurazione: “Qualunque sospetta violazione delle restrizioni imposte dalla Parades Commission sarà attentamente investigata”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...