IL G8 PRESENTA IL ‘CONTO’ AL NORD IRLANDA: 20 MILIONI DI STERLINE

E’ raddoppiato rispetto alle previsioni l’esborso che andrà gravare sulle casse del Nord Irlanda. Un quarto rispetto agli 80 milioni rivelati quest’oggi dal Ministro delle Finanze, Sammy Wilson

Il G8 ha generato un costo totale pari ad 80 milioni di sterline, ha rivelato il Ministro della Finanze, Sammy Wilson, chiarendo che solo un quarto di esso graverà sul Nord Irlanda. Tre quarti delle spese hanno riguardato la polizia, con migliaia di agenti in più impiegati al Nord e in tutto il Regno Unito, nell’ambito di quella che è stata definita la più massiccia operazione di sicurezza che si sia mai vista come ha dichiarato il Segretario di Stato per il Nord Irlanda, Theresa Villiers.

“Dobbiamo riconoscere che l’evento del G8 ha la potenzialità di generare enormi benefici economici per l’Irlanda del Nord”, ha detto il ministro DUP.

“Ecco perché l’evento sarà seguito da una conferenza sugli investimenti il prossimo autunno. Naturalmente, non conosciamo tutti i vantaggi economici che potranno derivarne negli anni a venire.”

“Un buon rapporto qualità-prezzo”, ha commentato Sammy Wilson ricordando che nel 2005 la Scozia dovette farsi carico dei 60 milioni dei 90 milioni di sterline, tanto era costato all’epoca il G8.

Articoli Correlati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...