SPARI ALL’EASTER RISING COMMEMORATION DEL RNU. LA PSNI INDAGA

Otto colpi sparati da un uomo in divisa paramilitare e con il viso coperto. Le immagini divulgate in un video pubblicato su Youtube. Subito aperta un’indagine dal Police Service of Northern Ireland

Un video pubblicato su Youtube ritrae un uomo,  con il viso coperto e in tenuta paramilitare, sparare circa 8 colpi di arma da fuoco in aria.

L’evento sarebbe avvenuto in occasione dell’Easter Rising Commemoration organizzata dal RNU ad Ardoyne (North Belfast), sabato 30 marzo.

“Gli organizzatori di questo evento devono uscire allo scoperto e condannare senza riserve questi spari” ha dichiarato Nigel Dodds (DUP).

“Altrimenti la gente concluderà che la presenza di questo bandito mascherato e questi spari non fossero in contrasto con i loro desideri e, in effetti, si siano verificati con il loro supporto”.

“Qualsiasi circostanza in cui compaia un’arma da fuoco sulle nostre strade è deplorevole ed è un tentativo di fare il prepotente,  intimidire e di mettere in pericolo l’ordine pubblico.”

Nelson McCausland, MLA del DUP per North Belfast, ha descritto l’incidente come uno “scandalo”.

“Ci sono seri interrogativi a cui PSNI e la Parades Commission dvoranno rispondere in relazione a questi eventi”, ha detto.

Anche Gerry Kelly (Sinn Féin) ha condannato l’incidente.

“I dissidenti utilizzano queste parate come una sorta di copertura per fare altre cose”.

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “SPARI ALL’EASTER RISING COMMEMORATION DEL RNU. LA PSNI INDAGA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...