STEPHEN MURNEY ‘RIFIUTA’ LA LIBERTA’ SU CAUZIONE

L’esponente di Éirígí ha preferito trascorrere le festività natalizie tra le sbarre di Maghaberry, piuttosto che accettare i termini della libertà su cauzione imposte dalla Belfast High Court

Stephen Murnery era stato arrestato dalla PSNI il 28 novembre scorso durante un raid presso la sua abitazione.

Tre giorni dopo furono formalizzati numerosi reati a suo carico tra cui ‘raccolta e distribuzione di informazioni che potrebbero essere utili a fini terroristici’ e ‘possesso di articoli che potrebbero essere utili ai terroristi’. Accuse gravissime che, se confermate, significherebbero una lunga pena detentiva.

IL 21 dicembre scorso la Belfast High Court si era espressa a favore della libertà su cauzione, imponendo però delle condizioni inaccettabili al repubblicano, esponente di spicco di Éirígí.

A Stephen Murney:

  • sarebbe stato vietato di entrare nella città di Newry, dove vive insieme alla compagna e al figlio
  • avrebbe dovuto risiedere ad un indirizzo specificato ad alcune miglia di distanza da Newry
  • avrebbe dovuto indossare un dispositivo elettronico in grado di localizzarlo in ogni momento
  • avrebbe dovuto presentarsi ogni giorno presso la stazione della PSNI di Newtonhamilton
Stephem Murney in uno dei molteplici 'stop & search'  di cui è stato 'vittima' per mano della PSNI

Stephem Murney in uno dei molteplici ‘stop & search’ di cui è stato ‘vittima’ per mano della PSNI

Articoli Correlati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.