FLAG PROTEST. ARRESTATO UN UNDICENNE A LISBURN

Nove giovanissimi agli arresti nelle indagini sui disordini che anche nella nottata di ieri hanno infiammato le strade di Belfast. Tra loro un undicenne. Undici sono anche i feriti tra le file della PSNI

Nove giovani ragazzi sono stati arrestati nell’area di Lisburn dopo gli scontri che sono seguiti alle flag protest che da 2 settimane stanno invadendo le strade di tutto il Nord Irlanda. Per loro l’accusa è di reati contro l’ordine pubblico.

Cinque di questi giovanissimi, tra cui un undicenne, sono stati arrestati nell’area di Hillsborough Road.

Due ragazzi di 14 e 15 anni sono stati fermati nell’area di Longstone Street, dove sono scattate le manette anche ai polsi di un uomo di 31 anni.

Undici feriti tra le file del Police Service of Northern Ireland. Fonti parlano di un giornalista coinvolto negli scontri.

“Ci sono stati arresti e ne seguiranno altri a strascico grazie alle prove raccolte dagli agenti sul posto” ha dichiarato Dave Jones, Assistente Capo della PSNI.

Dall’inizio delle proteste, 41 agenti di polizia hanno riportato ferite mentre erano impegnati nel sedare gli scontri.

Cinquantanove fino ad ora gli arresti – 41 persone sono state formalmente  accusate, quattro sono state deferite al Public Prosecution Service e 13 sono stati rilasciati dietro cauzione.

Flag Protest 17 – 12 – 2012

Articoli Correlati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.