ADAMS E McGUINNESS, APPELLO A HILLARY CLINTON PER MARIAN PRICE

Gerry Adams e Martin McGuinness si sono appellati a Hillary Clinton, Segretario di Stato statunitense, perché faccia pressione sul governo britannico per il rilascio di Marian Price, internata da quasi due anni

La lettera ai leader politici americani giunge appena qualche giorno prima della visita di Gerry Adams negli USA, programmata per la prossima settimana.

“Si tratta di un grave caso di ingiustizia e di negazione di diritti umani e giuridici”, si legge nella lettera. “La sua detenzione è ingiusta e contraria ai naturali principi di giustizia”.

“La sua salute fisica si è deteriorata, numerosi dottori che l’hanno visitata hanno dichiarato che la sua salute mentale ne ha risentito profondamente e che non sarebbe in grado di sostenere una ‘revisione’ del suo caso”, prosegue. “Riteniamo fermamente che Marian Price McGlinchey debba essere immediatamente rilasciata. I suoi diritti umani sono stati violati. Le è stata negata la giustizia e un processo regolare, ed è gravemente malata. La sua detenzione mina il sistema giudiziario e la stabilità politica. E’ chiaro che non presenti alcuna minaccia per nessuno”.

Per Marian Price si sono susseguite mozioni non solo dall’altra sponda del confine, come quella del City Council Galway, ma anche dalla Catalogna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.