PROBABILE RITARDO NELL’ABOLIZIONE DELLA FULL TIME RESERVE

Modifica ai piani della PSNI come strumento di lotta ai dissidenti

Update

Terry Spence, presidente della Police Federation, ha confermato l’indiscrezione.

E’ notizia di oggi che il Chief Constable Matt Baggott potrebbe ritardare l’abolizione della Full Time Riserve.
Cento  agenti hanno già iniziato il programma di reinserimento nel mondo lavorativo, altri 100 si aggiungeranno a partire dal mese di giugno. Il mantenimento della Full Time Reserve costerebbe 6.000.000 di sterline.
Oggi potrebbe essere loro richieste di prolungare la loro permanenza per altri 9 mesi, contrariamente alla decisione ufficializzata da Baggott nel novembre scorso.
Una portavoce della PSNI ha dichiarato: “Gli ultimi mesi ha visto una notevole escalation di attività terroristiche, nonché una determinazione ha continuato a uccidere i poliziotti e membri del pubblico.
“Come  servizio di polizia,siamo costantemente impegnati nel monitorare la nostra risposta agli attacchi e  a rivedere le nostre capacità diopporci all’attività di questi gruppi. Alla luce dell’attuale livello di minaccia, abbiamo esaminato una serie di opzioni per assicurare che abbiamo le giuste risorse in aree giusto per affrontare questi terroristi”, ha dichiarato un portavoce del Police Service of Northern Ireland.
“Il Ministro della Giustizia (David Ford) e i membri del Policing Board sono stati pienamente informati sulle opzioni prese in considerazione.”

Vodpod videos no longer available.

Traduci l’articolo…
Share


Attacks may delay policing plan (Belfast Telegraph)
Northern Ireland Chief Constable Matt Baggott may delay scrapping the police full-time reserve because of the escalating threat from dissident republicans.
More than 200 Police Service of Northern Ireland (PSNI) officers due to begin resettlement training in June could be asked to stay on for nine months.
Mr Baggott said in November he would press ahead with plans to phase out the full-time reserve by March next year.
Since then there has been a dissident republican attack on a Catholic officer in Co Antrim and car bombs in Newry, Co Down, and Newtownhamilton, Co Armagh.
Part of the Reserve severance package included a nine-month resettlement training programme to help officers find new jobs. Keeping the officers on would cost around £6 million.
One hundred officers are taking part in that programme and the final 227 members of the reserve are due to join it in June to prepare them for losing their jobs in March next year.
The chief constable may ask them to defer their training for nine months and remain on duty until next March.
A PSNI spokeswoman said: “The last few months has seen a considerable escalation of terrorist activity as well as a continued determination to murder both police officers and members of the public.
“As a police service, we continually monitor our response to attacks and review our capabilities to disrupt the activities of these groupings. In light of the current threat level, we have been examining a number of options to ensure we have the right resources in the right areas to deal with these terrorists.
“The Minister of Justice (David Ford) and Policing Board members have been fully briefed on the options being considered.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.