BLOODY SUNDAY, CAMBIA IL PIANO DI RIVELAZIONE DELL’INCHIESTA SAVILLE

Il rapporto sull’inchiesta Saville rimarrà nelle mani di colui che l’ha redatta fino alla completa risoluzione delle questioni di sicurezza nazionale

La verità dovrà attendere più del previsto prima di emergere alla luce, come le famiglie e tutti auspicano.
E’ stato deciso un cambiamento dei piani che prevedeva la consegna del rapporto Saville nelle mani del segretario di stato Shaun Woodward il prossimo 22 marzo, il quale lo avrebbe poi portato all’attenzione del governo.
I legali designati dal governo esamineranno il documento che continuerà ad essere trattenuto da Lord Saville stesso.
Il governo ed l’istituzione di inchiesta hanno stabilito che la relazione dovrà continuare ad essere custodita da Lord Saville fino alla risoluzione di questioni di sicurezza nazionale e di diritto alla vita.
Sembra che i tempi non si dilungheranno oltre alle due settimane, quando l’autore dell’inchiesta consegnerà il rapporto a Shaun Woodward, che  poi deciderà i tempi per la sua divulgazione.
Si spera prima delle elezioni generali a Westminster.

Traduci l’articolo…
Share


Bloody Sunday report plan changed (BBC News Northern Ireland)
The report into the events of Bloody Sunday will be now not be handed to the government next week as planned.
Instead lawyers for the government will review the report while it remains in the possession of Lord Saville.
The government and the Inquiry have agreed the report will stay with Lord Saville while it is checked for issues of national security and right to life.
Families of the victims had feared the report would be delayed or amended before publication.
The report will now remain with Lord Saville until all the issues surrounding its publication have been resolved, which is expected to take about two weeks.
It will then go to the Secretary of State for Northern Ireland, Shaun Woodward, who will decide when it will be made public.
This may be before the general election.
A spokesperson for the Inquiry said the revised arrangements would “reduce the length of time for which the Secretary of State has to be in possession of the report before publication”.
They also said it would not have any adverse effect on the timetable leading to publication.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.