Tag Archives: riots lealisti

FLAG PROTEST, COLLOQUI PRIVATI CON THERESA VILLIERS

Il Segretario di Stato Theresa Villiers condanna nuovamente i disordini che gravitano intorno alla ‘flag protest’: “Gli agenti sono in pericolo non solo a causa delle molotov, ma anche perché sono esposti ad attacchi dei dissidenti repubblicani” Prendendo la parola alla University of Ulster, Theresa Villiers ha ribadito l’appello perché cessi la violenza: “È vitale che la protesta lasci le

Continua a leggere

FLAG PROTEST, MINACCE DI MORTE A POLITICI E GIORNALISTI

Segni di proiettili contro l’abitazione di una deputata del SDLP e proiettili per posta a un giornalista e a membri di Sinn Féin e DUP: l’ondata di violenza legata alla ‘flag protest’ trova anche la strada delle minacce di morte Claire Hanna, consigliere SDLP, non ha dubbi: gli spari contro la sua abitazione a South Belfast, attaccata quando lei si

Continua a leggere

FLAG PROTEST, DISORDINI AD EAST BELFAST. OTTO AGENTI FERITI

Ancora scontri in seguito ad una manifestazione contro la rimozione della Union Jack dal City Hall. Disordini nelle aree di Albertbridge Road, Castlereagh Street, Beersbridge Road e Mountpottinger Street Ancora una volta i lealisti hanno attaccato la PSNI: una folla di approssimativamente cento persone – secondo le stime dei media – si è scagliata contro gli agenti con molotov ed altri

Continua a leggere

THERESA VILLIERS: I RIOTS “UNA VERGOGNA PER LA UNION FLAG”

“Non c’è nulla di Britannico in questo comportamento vergognoso, illegale e criminoso”: è la condanna di Theresa Villiers, Segretario di Stato britannico, all’ondata di violenza lealista giunta ormai all’ottavo giorno “Il supporto del Governo per l’Unione è indubbio, ma le persone coinvolte nei disordini di questi giorni non stanno difendendo l’Unione”: alla House of Commons, Theresa Villiers ha preso la

Continua a leggere

MOLOTOV CONTRO LA PSNI ALLA SEDE ALLIANCE DI NAOMI LONG

Bombe molotov davanti agli uffici di Naomi Long (Alliance) a East Belfast. Scontri anche alla Broadway Roundabout, South Belfast (foto) Ancora scontri per la rimozione della Union Jack dal City Hall. Sotto attacco la PSNI, che ha dichiarato che considererà “tentato omicidio” il lancio di una molotov dentro un’auto precedentemente attaccata con sbarre di ferro. Un agente era all’interno e

Continua a leggere

FLAG PROTEST, TRE ADOLESCENTI TRA GLI ARRESTATI

Hanno appena tredici anni i più giovani tra gli arrestati per i riots lealisti degli scorsi giorni: la violenza ha infuocato Belfast per cinque notti I tre ragazzini sono stati arrestati insieme ad altre persone in seguito agli scontri di venerdì e sabato: la PSNI ha confermato che, sebbene la manifestazione principale sia stata per la maggior parte pacifica, i

Continua a leggere

PSNI: “I PARAMILITARI LEALISTI DIETRO AI RIOTS”

“Chiara orchestrazione paramilitare”: l’Assistant Chief Constable della PSNI, Will Kerr, non lascia spazio a dubbi “I paramilitari lealisti sono attivamente coinvolti nell’orchestrazione dei disordini che abbiamo dovuto affrontare, e sono stati visti in più aree nelle scorse notti di violenza”: così la PSNI conferma i dubbi sollevati già in precedenza da Matt Baggott, che aveva annunciato approfondite indagini per stabilire

Continua a leggere

MIGLIAIA IN PROTESTA ALLA BELFAST CITY HALL

In duemila, secondo le stime ufficiali, i lealisti coinvolti nella manifestazione che ha preceduto gli scontri attualmente in corso alla City Hall: in fiamme un tricolore irlandese Non si placa l’ondata di violenza che sta sconvolgendo Belfast dopo la decisione di rimuovere la Union Jack dalla City Hall: dopo la quinta notte di scontri, finita con nove agenti feriti, la

Continua a leggere

RIOTS, APPELLI ALLA CALMA: “IL LEALISMO NON È UNA SCUSA PER LA VIOLENZA”

“Sospendete le manifestazioni”: è l’appello di Peter Robinson, mentre l’ondata di violenza lealista è ormai giunta alla quarta notte consecutiva “Un futuro condiviso non implica una diminuzione del nostro essere Britannici”: così Peter Robinson riecheggia l’invito alla calma di Matt Baggott, Chief Constable della PSNI, che ha dichiarato: “La fedeltà ad una bandiera non può essere una scusa per compromettere

Continua a leggere

ALLIANCE PARTY E SUOI ESPONENTI SOTTO ATTACCO A CARRICKFERGUS E BANGOR

Quattro arresti e diversi feriti tra i poliziotti dopo che una folla di lealisti ha attaccato e appiccato il fuoco alla sede di Alliance a Carrickfergus. Paint bomb a Bangor contro la casa dei consiglieri Bower La furia lealista per la decisione di rimuovere la Union Flag dal Belfast City Hall non si spegne. Martedì sera i riots hanno investito

Continua a leggere
Recent Entries »