Tag Archives: paramilitary attack

LE REAZIONI DI McGUINNESS AD UNA RELAZIONE DEL GUARDIAN SULLA MINACCIA DISSIDENTE

Martin McGuinness non ha alcun timore che la RAAD, la Continuity IRA o la Real IRA possano in un qual modo interferire con l’anno importantissimo che vivrà Derry nel 2013, quando sarà UK City of Culture La relazione redatta dal Guardian sembra dimostrare che la minaccia dissidente sia tutt’altro che trascurabile. Duecento i giovani costretti ad allontanarsi da Derry perchè

Continua a leggere

OMICIDIO IN STILE PARAMILITARE A DERRY

Gli investigatori lanciano un appello per l’identificazione della vittima Update! La PSNI ha rivelato il  nome della vittima. Si tratta di Ciaran Doherty, 31 anni, residente nell’area di Brandywell a Derry. Padre di una bambina di 2 anni, avrebbe dovuto sposarsi tra 3 mesi. Il suo corpo era stato trovato nudo e legato in Braehead Road, alle 22.30 di mercoledì

Continua a leggere

BREAKING NEWS DAL FERMANAGH E WEST BELFAST

Allerta bomba nel Fermangh La PSNI nella contea di Fermanagh sta indagando a seguito di numerose segnalazioni telefoniche di un dispositivo abbandonato in Wattlebridge Road, nei pressi di Newtownbutler. Nessuna via di comunicazione è stata attualmente chiusa, ma la polizia ha raccomandato alla comunità di agire con cautela evitando di venire in contatto con oggetti sospetti. Attacco in stile paramilitare

Continua a leggere

DUE UOMINI GAMBIZZATI A DERRY

Duplice attentato in pieno stile paramilitare nell’area di Creggan a Derry Due uomini sono stati ricoverati al Altnagelvin Hospital dopo essere stati vittime martedì, di 2 attacchi distinit in stile paramilitare. David Knight è stato colpito due volte ad una gamba ed una volta all’altra, da un commando di 5 uomini mascherati che ha fatto irruzione nella sua abitazione in

Continua a leggere

ANCORA ATTACCHI IN STILE PARAMILITARE

Continuano gli attacchi in stile paramilitari portati a segno dai dissidenti. Altri due vittime a West Belfast, che insieme a quelle della scorsa settimana e all’attacco incendiario all’abitazione di Conor Murphy sono testimonianza  di una campagna di violenza volta a dimostrare una seria minaccia per il processo di pace e per le forze di sicurezza. I funzionari continuano a ribadire

Continua a leggere