Tag Archives: ministero della difesa

AZIONE LEGALE DELLA FAMIGLIA McCONVILLE CONTRO BAGGOT E IL MINISTERO DELLA DIFESA

I familiari di Jean McConville – rapita, torturata e uccisa dalla Provisional IRA nel 1972 – hanno impartito ordine ai propri legali di procedere ad un’azione civile contro Matt Baggott, Chief Constable della PSNI, e il Ministero della Difesa Jean McConville venne rapita il  30 novembre 1972 da una sala bingo nella zona di Lower Falls a West Belfast. Fu

Continua a leggere

BLOODY SUNDAY. “UN INSULTO” IL COMPENSO DI 50.000 STERLINE

“È un insulto. Mio fratello non può essere rimpiazzato, tutto il denaro del mondo non lo riporterà indietro”: è la reazione di Kate Nash all’offerta del Ministero della Difesa 50.000 sterline ad ognuna delle famiglie delle vittime e ai “feriti gravi”: è il ‘compenso’ per la strage della Bloody Sunday, che lasciò sulle strade di Derry tredici persone (una quattordicesima morì

Continua a leggere

LOUGHGALL 1990. PER LA CORTE “GIUSTIFICATO” LO SHOOT-TO-KILL

Dessie Grew, 37 anni, e Martin McCaughey, 23, morirono in un agguato della SAS (Special Air Service) il 9 ottobre 1990, uno degli esempi più controversi di applicazione dello “shoot-to-kill”. Ma la giuria giustifica i soldati “Controllati e professionali nell’affrontare una grave minaccia alle loro vite”: questo il verdetto pronunciato alle Laganside Courts di Belfast sui soldati della SAS coinvolti,

Continua a leggere

PRESTO NELLE MANI DEL GOVERNO IL RAPPORTO SULL’OMICIDIO DI BILLY WRIGHT

La commissione di indagine sulla morte del lealista Billy Wright ha terminato la stesura del rapporto Il governo ha dichiarato che la relazione sull’omicidio di Billy Wright verrà esaminata da un team composto da funzionari (rappresentati del Ministero della Difesa, dei servizi di sicurezza e della PSNI) e da consulenti legali, al fine di preservare l’incolumità di chi ha fornito

Continua a leggere