Tag Archives: keady

IL SOSTEGNO REPUBBLICANO AI POWS DI MAGHABERRY: WHITE LINE PICKETS A DERRY E STRABANE

Quello scorso, è stato un week end ricco di manifestazioni a sostegno dei prigionieri politici repubblicani detenuti a Maghaberry, brutalizzati dalla polizia pentinziaria britannica. Nuove manifestazioni di protesta a partire da oggi e per tutta la settimana. Già confermate White Line Pickets a Belfast, Dunagannon, Lurgan, Keady Co. Armagh (cliccare i nomi delle località per maggiori dettagli) White Line Picket,

Continua a leggere

KEVIN BARRY MURPHY ASSOLTO DALLE ACCUSE DI TERRORISMO

Dopo 9 mesi di internamento, l’uomo sospettato di essere leader della Real IRA nell’East Tyrone, ha visto cadere le accuse di terrorismo spiccate contro di lui. Liberi anche gli altri 4 co-imputati Decine di sostenitori in tribunale e la massiccia presenza delle forze di sicurezza hanno caratterizzato l’udienza odierna durante la quale sono state ritirate tutte le accuse contro il

Continua a leggere

LA RUC “DISTRUSSE POTENZIALI PROVE” DI UN OMICIDIO DELL’UVF

Il 18 maggio 1994 a Keady (Co. Armagh), Gavin McShane, diciassette anni, morì ucciso dall’UVF mentre giocava con un videogame su un taxi: “La RUC distrusse i vestiti insanguinati che indossava”, accusa la madre “Quei vestiti erano un pericolo per la salute e non rappresentavano prove utili all’indagine”: così, in una lettera alla famiglia, la RUC liquidò la questione. Gli

Continua a leggere

UN ORDIGNO INNESCA L’ALLERTA NELLA CONTEA DI ARMAGH

Si è conclusa solo questa mattina lo stato di allarme scattato a Keady dopo il ritrovamento di un dispositivo che la PSNI ha confermato essere ‘reale’ Market Street e Main Street a Keady sono state riaperte al traffico e le famiglie evacuate hanno potuto far ritorno nelle proprie case. Si è conclusa infatti in mattinata, l’allerta scattata ieri sera dopo il

Continua a leggere

SEQUESTRATO SEMTEX DURANTE IL WEEK END DI PASQUA

Rivelati oggi i risultati di un’importate operazione di polizia che ha avuto luogo durante il week end di Pasqua, dopo l’arresto di 3 uomoni nel South Armagh Mezzo chilo di Semetex contenuto in un mortaio, un altro mezzo chilo di Semtex, tre unità timer, 25 kg di esplosivo artigianale, un’arma automatica, un silenziatore e munizioni, sono il bottino della PSNI

Continua a leggere

SEQUESTRO DI MATERIALE PER FABBRICARE BOMBE

La PSNI ha sequestrato a Keady, un importante quantitativo di materiale atto alla fabbricazione di ordigni esplosivi. Nessun arresto Continua la vasta operazione ‘anti dissidente’ inziata dal Police Service Northern Ireland, iniziata ieri con un raid nel South Armagh che aveva portato all’arresto ‘significativo’ di tre uomini di cui non sono state rese note le generalità. La scoperta di materiale

Continua a leggere

KEADY, UNA BOMBA DI 160 LIBRE PROGETTATA PER UCCIDERE

Dopo 3 giorni di allerta parla l’Area Commander Chief Inspector Ken Mawhinney L’Area Commander Chief Inspector Ken Mawhinney ha apertamente dichiarato che l’ordigno ritrovato a Keady è stato deliberatamente concepito per uccidere agenti di polizia. La polizia ipotizza che il barile di birra, imbottito di 160 libre di materiale esplosivo e collegato a vari cavi, potrebbe essere stato piazzato in

Continua a leggere

UN INCENDIO COME SPECCHIO PER LE ALLODOLE CONTRO LA PSNI

La polizia ritiene che un incendio sia stato appiccato di proposito per attirare gli agenti in trappola a Keady Continua lo stato di allerta a Keady dopo il ritrovamento, ieri, di un barile di birra con cavi sporgenti. Indagine ancora in pieno svolgimento e blocco stradale tutt’ora in vigore. Gli investigatori stanno indagando anche su un incendio che credono essere

Continua a leggere

I DISSIDENTI DIETRO ALL’ALLERTA DELLA STAZIONE DELLA PSNI DI KEADY

Gli investigatori ritengono che il mortaio rinvenuto nel furgone rinvenuto all’esterno della stazione di polizia di Keady, sia di chiara matrice dissidente Davis Street a Keady, è ancora chiusa al traffico per permettere agli investigatori di raccogliere quanti più dettagli possibili dal furgone parcheggiato venerdì mattina davanti alla stazione della PSNI, a bordo del quale è stato rinvenuto un mortaio.

Continua a leggere