Tag Archives: convenzione europea dei diritti dell’uomo

MAGHABERRY. CONCESSO IL RICORSO AD UN POW CONTRO LE PUNIZIONI PER ‘SOSPETTA’ ASSOCIAZIONE CON DUFFY

A Sean McConville è stato concesso il permesso di chiedere un riesame giudiziario della decisione del Prison Service of Northern Ireland di negargli i privilegi e 2 permessi di rientro a casa Dato per assodato che si tratta di un caso discutibile, un ricorso in piena regola verrà presentato in settembre presso la High Court. McConville , ventisettenne di Lurgan,

Continua a leggere

STEPHEN MURNEY SCAGIONATO DALLE ACCUSE DI TERRORISMO

Comunicato stampa di éirígí dopo la caduta delle accuse mosse dalla PSNI contro Stephen Murney, vittima, anch’egli come altri attivisti repubblicani, del cosiddetto ‘internamento preventivo’, che lo ha tenuto dietro alla sbarre di Maghaberry per 14 mesi Comunicato Stampa – Lunedi 24 febbraio 2014 Membro si éirígí scagionato dalle accuse di “terrorismo” La PSNI e il Public Prosecution Service (PPSNI,

Continua a leggere

PRIGIONIERO ‘PUNITO’ PER IL SUO LEGAME CON COLIN DUFFY

Sean McConville, che sta scontando una pena di 15 anni per possesso di esplosivi,  è stato illegittimamente punito per aver incontrato Colin Duffy, durante un permesso Sean McConville ha perso i privilegi carcerari e si è visto ulteriormente negare 2 permessi temporanei di rientro a casa, dopo essere stato visto con Colin Duffy, Henry Fitzsimons e Brendan Conway, alla fine

Continua a leggere

SIT-DOWN PROTEST, ARDOYNE 2010. RIGETTATI I RICORSI

Otto uomini hanno fallito nel loro tentativo di ribaltare una sentenza di condanna ad un multa di 400 sterline per aver bloccato la strada principale di Ardoyne durante una sit-down protest  in occasione della Twelfth 2010 “Tutti i ricorrenti che sono qui oggi si rifiuteranno di pagare le multe”, dichiara furibondo Damien Fennell, portavoce del GARC (Greater Ardoyne Residents’ Coalition’s).

Continua a leggere

STRIP SEARCH. UN PRIGIONIERO SFIDA IL PRISON SERVICE…E VINCE

Un detenuto ha vinto il diritto di contestare le politiche carcerarie di perquisizione in un caso giuridico che potrebbe avere implicazioni per i regimi di tutto il Regno Unito A Brendan Conway – detenuto a Maghaberry per presunto ‘tiger kidnapping‘ (reato che si concretizza quando una persona importante per la vittima è tenuta in ostaggio come garanzia fino a quando

Continua a leggere