GARY DONNELLY CONDANNATO A SEI MESI DI CARCERE PER GRAFFITI

Gary Donnelly, leader repubblicano e membro del nuovo Consiglio di Derryh, è stato condannato per il reato di danneggiamento alle mura storiche, avvenuto il 1 ° febbraio scorso

Gary Donnelly è stato condannato a 6 mesi di carcere insieme ai co-imputati Terry Porter e William Anthony Liam Brogan.

Il giudice distrettuale Barney McElholm aveva sospeso la condanna, intimando ai responsabili il pagamento di più di 2000 sterline per ripulire le mura. Un’intimazione caduta nel vuoto.

L’avvocato della difesa, Paddy McDermott, ha espresso disappunto e preoccupazione per la condanna inflitta a Gary Donnelly, perchè così facendo i suoi elettori vengono privati dai loro diritti civili. Infatti, una condanna superiore a tre messi implica automaticamente la perdita del seggio in seno al Consiglio.

Il giudice McElholm ha motivato la propria decisione, con la volontà originaria di non voler pesare sulle tasche dei contribuenti per ripristinare lo stato delle mura. Non si tratta del desiderio di privare volutamente i cittadini della presenza di Donnelly nel Consiglio, ma ‘non posso lasciare che (gli elettori)  influenzino il mio giudizio in termini di sentenza appropriata”.
‘La sentenza giunge come conseguenza delle azioni degli imputati’.

Tutti e tre gli uomini sono stati rilasciati su cauzione in attesa dell’appello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...