BELFAST. UN ARRESTO TRA I DISSIDENTI PER LA BOMBA DI DICEMBRE

Un 41enne arrestato per la bomba a St. Anne’s Square (Cathedral Quarter). L’ONH (Óglaigh na hÉireann) aveva rivendicato l’attacco

L’ordigno esplose il 13 dicembre in un’area affollata del centro di Belfast, nei pressi di un ristorante.

La polizia al momento dell’esplosione stava già evacuando l’area in seguito ad una telefonata di avvertimento giunta ad un giornale, avvertimento che però indicava un altro luogo.

Nei giorni seguenti furono diffuse immagini del sospetto attentatore, estrapolate da un video delle telecamere di sorveglianza.

La polizia questa mattina ha arrestato un 41enne a North Belfast e sta procedendo ad interrogarlo.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...