NORTH BELFAST, PESANTE SEQUESTRO DI ESPLOSIVI. SOSPETTATI I DISSIDENTI

In un’indagine sulle attività dei dissidenti repubblicani la PSNI ha sequestrato “una non trascurabile quantità di esplosivi pesanti”. Un arresto 

Un 47enne è stato arrestato dal Serious Crime Branch in seguito alle retate, che hanno interessato l’area di Maeve House a Newlodge.

Gli esplosivi sono stati rinvenuti in un appartamento.

A questo proposito, Nigel Grimshaw, Comandante di Distretto della PSNI, ha commentato: “È fuori da ogni immaginazione che una tale quantità di esplosivi fosse nascosta in un complesso di appartamenti in cui vivono centinaia di persone”.

“Mi complimento con i miei colleghi del Serious Crime Branch che hanno messo il materiale fuori dalla circolazione. Ora dovremo farlo analizzare, ma riteniamo che si tratti di esplosivi pesanti”, ha aggiunto.

Continuando, ha poi assicurato la comunità che “gli agenti continueranno a lavorare per assicurare che tutti siano al sicuro da queste minacce”, e si è scusato per gli eventuali disagi provocati dalle operazioni. “Dobbiamo assicurarci che nessuno cifra rischi”, ha concluso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...