BELFAST CROWN COURT, DECADE UN PROCESSO PER APPARTENENZA ALL’IRA

E’ collassato il processo a Edward Morris, londinese originario di Belfast accusato di far parte della PIRA dal 1997 al 2000

Decaduto per mancanza di prove il processo al 49enne Edward Morris: era stato intentato solamente sulla testimonianza di una donna che sosteneva di aver raccolto una “confessione” dell’imputato.

Il processo si teneva davanti ad una corte senza giuria (Diplock Court).

La testimone è apparsa in collegamento video perché, ha dichiarato, era “spaventata all’idea di testimoniare in presenza fisica dell’imputato”: stando alle sue dichiarzioni, infatti, Morris l’avrebbe “fissata con sguardo gelido” ad una precedente udienza e “”aspettata fuori dall’ascensore” in un’altra occasione.

La difesa ha però protestato contro il provvedimento, sostenendo che fosse pregiudiziale per l’imputato e che ritardasse il processo.

In ogni caso, dopo essersi consultato con il Public Prosecution Service, il giudice ha chiuso la questione dichiarando che “l’accusa non stava portando alcuna prova” contro Morris.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...