MORTAR BOMB A BELFAST, INCRIMINATO UN 22ENNE

Il 22enne arrestato ieri in Shaw’s Road (West Belfast) dopo il ritrovamento di una mortar bomb in un borsone è stato incriminato per possesso di esplosivi

Sospettato di legami con i dissidenti Repubblicani, il giovane comparirà lunedì davanti alla Belfast Magistrates Court.

Dovrà rispondere dell’accusa di possesso di esplosivi con intento di nuocere.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...