BOOBY TRAP BOMB A WEST BELFAST, OCCHIO PUNTATO SUI DISSIDENTI

Si concentrano sui dissidenti repubblicani i sospetti dopo il ritrovamento di una booby trap bomb, che nella mattinata di venerdì aveva innescato un allarme di sicurezza a West Belfast

L’ordigno esplosivo potenzialmente vitale è stato scoperto da una pattuglia della PSNI di passaggio nell’area di Black Road nei pressi dell’incrocio con  Arlington Drive appena prima delle 8 di venerdì.

“Quelli dietro a questo ordingo devono mettersi al passo con il resto del popolo d’Irlanda che sono emigrati dal passato”, ha dichiarato Matt Garrett, assessore dello Sinn Fein.

“Questi gruppi sono contrari a cambiare, ma ciò non ci impedisce di muoverci in avanti per una società più equa e pacifica”.

Non molto tempo fa la Police Federation of Nothern Ireland aveva avvertito gli agenti di polizia e le loro famiglie ad essere vigili e controllare i loro veicoli per tutti gli ordingni possibili.

“Il livello di minaccia è grave perchè i repubblicani continuano con la loro campagna senza meta e omicida. Volevano uccidere un individuo e immergere una famiglia nel lutto, per quale scopo?”, ha dichiarato Terry Spence, presidente della Police Federation.

“Rinnovo il mio appello alle forze di polizia e alla cittadinanza a mantenere alta la vigilanza e rimanere in allerta. Le persone che pianificano questi atti non hanno nulla da offrire alla società e dovrebbe essere evitati. Hanno un odio e una sete di sangue che la comunità più ampia detesta”, ha aggiunto Spence.

Al momento nessun commento ufficiale da parte del Police Service of Northern Ireland.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.