STRAGE DEL McGURK’S. IN ARRESTO UN 75ENNE POI RILASCIATO

La PSNI ha arrestato oggi un uomo di 75 anni in connessione con la strage del McGurk’s Bar (4 dicembre 1971), in cui l’UVF uccise 15 persone

L’uomo, era arrestato a East Belfast, ed era stato tenuto in custodia per interrogatori all’Antrim Police Station.

Un portavoce della PSNI ha confermato che le famiglie delle vittime erano state informate.

Nelle ore successive l’uomo è stata rilasciato incondizionatamente.

L’indagine sulla strage è stata riaperta dopo che un rapporto pubblicato dal Police Ombudsman nel febbraio 2011 ha confermato che la prima inchiesta era “fallace”. Infatti, la RUC immediatamente dopo la strage fece ricadere la colpa sull’IRA, mentre i responsabili erano i paramilitari lealisti.

“Nonostante tutto il tempo trascorso, c’è ancora possibilità di fare progressi”, ha dichiarato il Det Ch Insp Justyn Galloway, che è in carico dell’inchiesta.

“Faremo il possibile per sviluppare le linee d’inchiesta più approfonditamente e velocemente possibile”.

“Intanto, vogliamo chiedere alle persone che sanno chi fosse coinvolto di venire a parlare con noi”, ha anche aggiunto. “Molto è cambiato in questi quarant’anni che ci separano da questa terribile atrocità, ma le famiglie delle vittime e i sopravvisuti continuano a soffrire”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...