CONCLUSI I COLLOQUI CON HAASS: NESSUN ACCORDO

Mesi di trattative condotte dal diplomatico americano non hanno portato ad un accordo sui maggiori problemi che ancora affliggono il Nord Irlanda: tra essi, i contenziosi delle parate, la questione delle bandiere, e “l’eredità” dei Troubles

Gli unionisti hanno rifiutato di firmare la settima ed ultima bozza del documento redatto durante i colloqui: si è concluso così l’operato di Richard Haass in Nord Irlanda.

Al contrario, lo Sinn Féin ritiene l’accordo “un’opportunità che né il governo irlandese né quello britannico, con i rispettivi partiti, dovrebbero lasciarsi sfuggire”: a dichiararlo è stato Gerry Adams, che ha infatti aggiunto: “Invito il partito ad accettare formalmente il documento quando si riunirà per discuterne, l’11 gennaio”.

“Avremmo preferito che alcuni aspetti fossero ulteriormente sottolineati e approfonditi”, ha poi specificato, “ma non ci può essere accordo su tutto. Negoziare significa ottenere ma anche concedere, bisogna accettare che non ci possano essere vincitori assoluti”.

Il SDLP ha già approvato il documento, e il suo leader, Alsdair McDonnell, si è dichiarato “ottimista” sul fatto che l’impasse possa essere superato.

L’UUP, invece, si pronuncerà ufficialmente lunedì.

Dopo il no dei partiti unionisti alla firma dell’ultima bozza, Peter Robinson si è però  dichiarato d’accordo con la proposta del dott. Haass di formare un gruppo pluripartitico per trovare una soluzione e guardare al futuro. “Non sprechiamo questo slancio che Haass ci ha dato”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...