ATTACCO SETTARIO A GARVAGH, CO. DERRY

John Dallat, deputato del SDLP e amico delle vittime, ha affermato che l’attacco incendiario ai danni di una famiglia Cattolica a Garvagh (Co. Derry) è stato di matrice settaria

di Valter Chiorino

Era da poco passata la mezzanotte di lunedì quando una ragazzina, a casa con la famiglia, è stata testimone di una forte esplosione in Upper Main Street.

Un’ auto è stata trovata bruciata in strada, ed è stato dato fuoco anche anche ad un secondo veicolo, a Millview Gardens.

Un portavoce del NI Fire And Rescue Service ha dichiarato che un’auto-pompa è stata condotta sulla scena.

La polizia sta indagando sui due attacchi incendiari come reati d’odio, e anche John Dallat, amico di famiglia, non ha dubbi sul fatto che l’attacco sia d’origine settaria.

Ha affermato, infatti, che è la seconda volta che la famiglia è presa di mira.

“Tutti i rappresentanti politici devono mandare il chiaro messaggio che le persone coinvolte in queste manifestazioni d’intolleranza settaria non rappresentano nessuno, e che bisogna arrestarli prima che uccidano qualcuno,” ha aggiunto il deputato del SDLP.

“Questo è il più basso livello di codardia in cui chiunque possa essere coinvolto”, ha proseguito, “e sarà respinto dalla comunità locale.”

“Non c’è alcuna ragione per questo, è solo una famiglia come tante che sta lavorando sodo per tirare avanti, non è coinvolta in nessuna azione.

“È pazzesco che ci siano ancora delle persone che se ne vanno in giro appiccando incendi per ferire altre persone”, ha poi concluso. sottolineando che la casa sarebbe potuta finire incendiata, vista la vicinanza alle auto. Ha poi chiesto a chiunque abbia informazioni di farsi avanti, appello a cui si è unita anche la polizia.

“Voglio che queste persone siano catturate prima che veramente uccidano qualcuno”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...