L’AVVOCATO DI MARIAN PRICE CHIEDE IL DIVIETO AI MEDIA DI SCATTARE FOTOGRAFIE

Ricorso rinviato a data da destinarsi a causa delle precarie condizioni di salute di Marian Price e per il timore dell’assalto dei media

L’udienza per il ricorso contro la doppia condanna comminata a Marian Price la scorsa settimana, è stata rinviata dopo che l’avvocato Sean Devine si è rivolto al giudice Gordon Kerr, dicendo che c’è una “pletora di prove mediche” sullo stato di salute della sua assistita, ma soprattutto di temere, nel caso di una sua presenza in tribunale, che vengano scattate fotografie e poi distribuite.

Sean Devin,e si è trovato concorde con il giudice sul fatto che niente nelle relazioni mediche suggerisca che Marian Price non possa presenziare in tribunale per un breve periodo e che “questa donna deve comparire in tribunale”.

L’avvocato ha rivelato, tuttavia, che sulla base di presunte ripetute minacce di morte nei confronti della Price, “sarebbe nostra intenzione, al fine di facilitare la sua apparizione in aula, inoltrare una richiesta di ordinanza che vieti lo scatto di qualsiasi immagine e la successiva distribuzione o pubblicazione”.

Articoli Correlati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...