SHORT STRAND. SCOPERTA “FABBRICA” DI MOLOTOV VICINO ALL’INTERFACCIA

Indagando su una serie di attacchi che nelle scorse notti hanno scosso la comunità di Short Strand, colpita da una pioggia di molotov, hanno portato alla luce una “fabbrica” poco lontano dall’interfaccia

Molotov, riserve di munizioni e fuochi d’artificio: è ciò che è stato rinvenuto dopo una perquisizione in edifici di Tower Street e Tower Court.

Dopo l’altissima tensione delle scorse notti, la PSNI ha effettuato anche tre arresti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...