ALLARMI BOMBA A BELFAST E NEL FERMANAGH: “ELABORATI MA FALSI”

Esplosioni controllate hanno confermato che due allarmi bomba scattati nella giornata di oggi, uno a Belfast e l’altro nel Fermanagh, erano falsi

Chiuse stamattina per alcune ore la Westlink e la M1, finché gli artificieri intervenuti sul luogo del ritrovamento di un dispositivo sospetto non hanno potuto confermare che si trattava di un falso allarme: l’esplosione controllata è  avvenuta nei pressi della rotatoria di Broadway, a West Belfast.

Nel Fermanagh – dove la tensione resta alta dopo il ritrovamento di una bomba destinata al Lough Erne Golf Resort – è stata solo oggi dichiarata conclusa un’allerta sicurezza iniziata tre giorni fa a Rosslea, nell’area di Clogh Road. La polizia ha confermato che il barile di birra trovato abbandonato sul ciglio della strada non era una bomba.

“Riconosco il caos che questa operazione ha portato nella vita quotidiana dei residenti, ma la polizia non può giocare con le vite delle persone e non lo farà”, è stato il commento di Pauline Shields, Comandante di Distretto.

“Questa operazione complessa ha dovuto sfruttare risorse locali, che sarebbero dovute essere invece impiegate per servire la comunità”, ha aggiunto.

“Se ci fosse stata davvero una bomba e fosse esplosa, avrebbe avuto conseguenze devastanti. Ancora una volta, le vite dei residenti sono state messe a rischio da elementi intenzionati solo a causare il maggiore sconvolgimento possibile”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...