REMEMBRANCE DAY. PARADES COMMISSION “DELUDE” I RESIDENTI DI CARRICK HILL

Nonostante il dialogo che finalmente aveva trovato strada tra i residenti di Donegall Street e gli Apprentice Boys per la parata dell’8 novembre, la Parades Commission ha comunque imposto il suo verdetto. I residenti: “Siamo amaramente delusi”

Solo inni tra Donegall Street e Union Street, e niente sostenitori ad accogliere la parata – 5 bande e 400 partecipanti – tra Donegall Street e Royal Avenue e tra Westlink e Clifton Street; per la parata di protesta dei residenti, non più di 150 manifestanti.

Questo il contenuto della decisione della Parades Commission, che però ancora una volta lascia scontenti entramb i fronti. “Siamo amaramente delusi”, dichiara Frank Dempsey, presidente del Carrick Hill Concerned Residents’ Group, “perché il fatto che la Parades Commission si sia imposta mina i tentativi di dialogo che avevamo intavolato con gli Apprentice Boys”.

Dall’altra parte, Jim Brownlee, Governor degli Apprentice Boys of Derry, ritiene “deludente” che i residenti “sentano la necessità di protestare” in occasione di una parata per il Remembrance Day, “in alcun modo offensiva”.

“Anche se accettiamo con riluttanza le imposizioni, speriamo comunque che la parata passi pacificamente con la dignità che non manca di caratterizzarla ogni anno”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.