ARDOYNE. L’ALLERTA POTREBBE PROTRARSI PER GIORNI

Vasta operazione delle forze di sicurezza nel tentativo di trovare l’ordigno al centro dell’allarme bomba iniziato nella giornata di ieri. Prima esplosione controllata nelle immediate vicinanze dall’area protestante. Gli scatti fotografici di Andrea Varacalli

Aggiornamenti

Ore 12.00 – avvenuta la prima esplosione controllata. Fonti sul posto indicano che sia avvenuta a metà circa di Old Park nelle immediate vicinanze dell’area protestante.

La PSNI sta setacciando l’intera area di Ardoyne alla ricerca di un ordigno esplosivo di cui i responsabili non hanno fornito alcun dettaglio in merito, ne in relazione alla portata delle pericolosità ne soprattutto in merito alla localizzazione.
Duecento le abitazioni evacuate già dalla serata di ieri, dopo che i Samaritani avevano ricevuto una telefonata di avvertimento.
Gli sfollati continuano ad essere accolti presso l’Ardoyne Community Centre.
Gravi disagi al traffico. Chiuse le vie di comunicazioni quali Old Park, Hillview Road, Rossapenna Street, Rosevale Street e Ballymoney Street.
Il trasporto pubblico è stato dirottato su Crumlin Road, Clifton Park Avenue e Cliftonville Road.
Le forze di sicurezza hanno lasciato trapelare che l’allerta potrebbe potrarsi per almeno 2 o 3 giorni.

Scatti di Andrea Varacalli, corrispondente dal Nord Irlanda per Avvenire – Ardoyne ore 10, 30 marzo 2011

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.