GARY DONNELLY IN CARCERE PER AGGRESSIONE

Il dissidente repubblicano ha perso l’appello contro la condanna per aggressione di un agente di polizia avvenuta nel 2007

Gary Donnelly è stato condannato a 7 mesi di reclusione, sei mesi effettivi di carcere e un mese di sospensione della condanna.
Per bocca del suo avvocato l’imputato a fatto sapere di aver rifiutato una qualsiasi forma di libertà vigilata e di servizi a favore della comunità, come suggerito dalla corte come alternative alla pena detentiva.
Il giudice Pier Grants della Crown Court di Derry ha confermato la condanna di aggressione e ne ha aggiunta una per aver ostacolato un agente di polizia. Nel giugnere alla propria decisione il giudice oltre ad aver definito le accuse ‘molto gravi’ ha affermato di aver tenuto conto delle condanne precedenti, tra cui aggressione contro agenti di polizia, sequestri di veicoli e coinvolgimento in disordini.
Donnelly venne multato di 450 sterline quando fu condannato in prima istanza lo scorso gennaio.
L’incidente attorno al quale ha ruotato il procedimento, è avvenuto nel 2007 e fruttò a Donnelly la triplice frattura di un braccio.

Traduci l’articolo…
Share


Dissident is jailed for assault (BBC News Northern Ireland)

A dissident republican has been jailed after losing his appeal against convictions for assaulting and obstructing a police officer.
Gary Donnelly, 39, from Kildrum Gardens, Creggan, Londonderry, was sentenced to seven months.
They relate to an incident at Foyle Street in the city in November 2007.
At Londonderry Crown Court, Judge Piers Grant upheld the convictions as well as a further conviction for obstructing a police officer.
Through his barrister, Donnelly told the court that he was unwilling to carry out any form of probation order or any form of community service as part of the judge’s sentencing options.
During the incident in 2007, Donnelly sustained a three-part fracture to his arm.
He was fined £450 when originally convicted in January.
On Thursday, describing the offences as “very serious”, Judge Grant said he took into consideration Donnelly’s previous convictions.
These included assaulting police officers, hijacking, riotous behaviour and disorderly behaviour – as well as the fact that Donnelly committed the three latest offences while under a suspended sentence for a previous offence in 2006.
He jailed Donnelly for six months and also put into effect a one month suspended sentence, to run consecutively.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.