Tag Archives: massacro di Loughinisland

IL DISGUSTO DELLE FAMIGLIE DELLE VITTIME DEL LOUGHINISLAND MASSACRE: “È L’ENNESIMA LITANIA DI BUGIE.”

Rabbia, delusione e tristezza dopo la pubblicazione del rapporto del Police Ombudsman, che ha decretato che non ci fu collusione fra l’UVF e il RUC. di Elena Chiorino “Quando ci rivolgemmo al Police Ombudsman, lo ritenemmo un soffio d’aria fresca – una luce, un nuovo inizio. Credevamo di essere vicini alla verità, credevamo che sarebbe finalmente stata rivelata. Ora ci

Continua a leggere

MASSACRO DI LOUGHINISLAND: FALLIMENTO DELLA POLIZIA, MA NON CI FU COLLUSIONE

Sebbene le famiglie delle vittime continuino ad esserne fermamente convinte, l’Ombudsman Al Hutchinson afferma che dall’inchiesta non sono emerse prove sufficienti a stabilire che ci fu collusione fra l’UVF e il Royal Ulster Constabulary (RUC) di Elena Chiorino L’attentato al pub di Loughinisland (Co. Down) “The Heights Bar”, firmato Ulster Volunteer Force (UVF), uccise sei persone, che stavano guardando la

Continua a leggere

RAPPORTO LOUGHINISLAND AL SECONDO RINVIO

Rinviata al ‘dopo elezioni’ il rapporto sulla strage del 1994 Avrebbe dovuto essere pubblicato il 21 marzo prossimo il rapporto del Police Ombudsman sulla strage che nel 1994 insanguinò l’Heights Bar di Loughinisland. Sei cattolici perirono sotto i 200 colpi sparati da una banda dell’UVF. I dubbi dei familiari delle vittime sulla collusione delle forze di sicurezza e di intelligenze

Continua a leggere

NON LUOGO A PROCEDERE CONTRO UN AGENTE DI POLIZIA PER LA STRAGE DI LOUGHINISLAND

Il riservista era sospettato di collusione con l’UVF nella sparatoria all’Heights bar nella quale morirono 6 persone e furono sparati 200 colpi Era il 18 giugno 1994 quando 2 uomini fecero irruzione all’Heights bar di Loughinisland e aprirono il fuoco sui presenti. Sei i morti, tra cui un ottantasettenne, e cinque i feriti. Sparati in totale 200 colpi. I parenti

Continua a leggere
Recent Entries »