SF ARD FHEIS. KEARNEY: “MOMENTO SIGNIFICATIVO PER IL PROCESSO DI PACE”

Declan Kearney, dirigente nazionale dello Sinn Féin, ha aperto l’annuale Ard Fheis del partito definendo quello attuale “un momento cardine del processo di pace”

“Non possiamo più limitarci a mantenere la pace mentre bande di estremisti tentano di distruggerla: solo una riconciliazione genuina può essere la base per sconfiggere il settarismo e progredire politicamente”. È questo il tema chiave del discorso di Declan Kearney, che ha così invitato tutti i partiti ad agire concretamente per affrontare “l’eredità del passato”.

A questo proposito, l’appello rivolto all’ala politica unionista è di riconsiderare le proposte di Richard Haass.

“Capacità di leadership e disponibilità al compromesso sono due facce della stessa medaglia”, ha affermato. “Entrambe sono necessarie perché la società funzioni bene. Realisticamente, alcune persone interne ed esterne alle trattative con Haass non hanno accettato che ci sia bisogno di compromessi. A dire il vero, alcune sezioni dell’unionismo politico non sono disposte ad alcun compromesso. Dovrebbero rivisitare l’eredità politica di David Ervine”, ha aggiunto.

“Riteniamo che potrebbe essere utile al processo di risanamento se tutte le parti riconoscessero che tutti hanno inflitto sofferenza, e che tutti hanno subito ferite”.

Kearney ha inoltre chiesto che sia stilata una Bill of Rights per il Nord Irlanda e che sia ristabilito un forum civico.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...