INVITO ALLA FAMIGLIA REALE PER IL 100°ANNIVERSARIO DELL’EASTER RISING

“Spero di ospitare rappresentati della famiglia Reale e del Governo britannico, insieme ai leader dell’Unionismo”: questo l’augurio del ministro degli Esteri irlandese, Eamon Gilmore, per il 100°anniversario dell’Easter Rising

“Se non mostriamo attenzione e rispetto verso entrambe le tradizioni, nazionalista e unionista, rimarremo una società divisa”, ha dichiarato in un discorso tenuto alla British Irish Association di Cambridge, spiegando la decisione di voler ricordare anche “coloro che diedero la vita nella battaglia della Somme”, e “gli irlandesi che morirono combattendo in uniforme britannica”.

“La responsabilità di gestire le commemorazioni in un modo che non offenda nessuno è nelle mani di tutti”, ha aggiunto, riferendosi ai recenti scoppi di violenza in Nord Irlanda, dove afferma che “la popolazione teme un ritorno alla violenza settaria”.

“Entrambe le comunità e le organizzazioni che dichiarano di rappresentarle hanno il diritto di celebrare la propria storia e le proprie tradizioni.
“Ma se questi eventi commemorano episodi del conflitto o si concretizzano in trionfalismo o antagonismo nei confronti dei vicini, allora c’è bisogno di riflettere più intensamente sul valore di tali commemorazioni e su come si svolgono”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...