DRUMCREE, IN 300 ALLA PARATA. ORANGE ORDER: “APERTI AL DIALOGO”

Annuale parata a Drumcree, annuale lettera di protesta consegnata agli agenti della PSNI al posto di blocco all’accesso di Garvaghy Road

L’appello al dialogo è stato lanciato dal Portadown District Master, Darryl Hewitt, in seguito all’iniziativa degli orangisti di North Belfast.

“Neanche quest’anno la Parades Commission è stata in grado di far progredire la situazione”, ha dichiarato, in riferimento alla decisione – presa nel 1998 – di bloccare l’accesso alla nazionalista Garvaghy Road. “Qualcuno direbbe che non vogliono uscire da questo impasse, io aggiungo rispettosamente che non ne hanno la capacità”, ha proseguito.

“Sono ormai più di cinque anni che il Distretto di Portadown si è dichiarato disposto a parlare con il GRRC (Garvaghy Road Residents’ Coalition) senza preconcetti, e l’iniziativa dei nostri compagni a North Belfast non è passata inosservata qui nella Contea di Armagh. Anche noi siamo pronti al ‘dialogo pacifico’, ma purtroppo altri continuano ad essere latitanti”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...