NEWTOWNABBEY. STOP AL BONFIRE LEALISTA “PER QUESTIONI DI SICUREZZA”

“Serie preoccupazioni” per la sicurezza delle abitazioni circostanti hanno trovato ascolto: la costruzione del bonfire nel quartiere di Ballyduff è stata fermata

La possibilità che i vigili del fuoco potessero trovarsi costretti, la notte dell’11 luglio, a cospargere di schiuma le case del quartiere perché fossero protette dal fuoco hanno spinto i residenti di Ballyduff (Newtownabbey) a contestare la costruzione del bonfire.

Una pagina Facebook ne seguiva passo passo i progressi da qualche giorno.

“Non saranno aggiunti altri materiali. Non metteremmo mai a rischio i residenti”, hanno assicurato gli organizzatori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...