RESTAURATA LA STORICA ‘MOON CAR’ DELL’IRA

“Una sfida: volevo portare l’auto all’antico splendore”: così James Black, di Lisburn, ha spiegato la sua scelta

È una Rolls Royce Silver Ghost gialla del 1919 la cosiddetta ‘Moon Car’ che, con due mitragliatrici Lewis sul tetto, fu un’arma storica per la Cork Brigade dell’IRA durante la guerra civile.

Dopo che fu usata nel 1924 per un assalto alle truppe britanniche che sbarcavano a Cobh, il governo irlandese mise una taglia di 10,000 sterline sul gruppo responsabile dell’attacco: la lauta ricompensa sarebbe andata a chiunque avesse fornito informazioni utili.

Nel restaurarla, James Black ha ricostruito la sua storia: “Fu recapitata prima di tutto ad un certo Mr Adamson di Galway, che però la tenne per pochissimo tempo, perché finì nelle mani di Oliver St John Gogarty (un poeta irlandese, ndr). Poi, nel 1920, l’IRA se ne appropriò.

“La conoscevo da sempre, era parecchio famosa anche se era sparita dalla circolazione per tantissimi anni”, ha continuato Black, che l’ha acquistata tre anni fa, e ci lavora da allora.

“Fu bruciata prima di essere sotterrata, ma per fortuna il terreno era torboso e l’85% dell’intelaiatura è sopravvissuta”. Per rimpiazzare il corpo bruciato, la squadra di restauratori ha utilizzato quello di una Rolls Royce originariamente appartenente alla famiglia reale spagnola.

Ora che è restaurata, il progetto di James Black è riportarla nella Contea di Cork, sul luogo dell’attacco che segnò il suo destino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...