OMICIDIO DONALDSON. LA GARDA “NON INTERROGÒ” UN TESTIMONE CHIAVE

Denis Donaldson, informatore delle forze di sicurezza britanniche per sua stessa confessione – e per questo espulso dallo Sinn Féin – fu ucciso dalla Real IRA più di sei anni fa (nell’aprile 2006)

La Garda, accusata di aver “fallito” nel sottoporre ad interrogatorio un “testimone chiave” per l’omicidio, ha 0ra inviato un file al Direttore del servizio di prosecuzione pubblica (DPP): l’impegno è di decidere se riaprire nuovamente un’inchiesta in quattro mesi da adesso.

Fino ad ora, i dieci tentativi di portarla avanti hanno raggiunto il tribunale, ma sono stati aggiornati: l’ultima udienza aveva aggiornato il caso al 21 marzo del prossimo anno.

L’avvocato della famiglia ha annunciato che i punti focali dell’indagine saranno:

  • La vita e l’esperienza di Denis Donaldson nel Regno Unito, incluso il suo ‘impiego’ come informatore;
  • Che cosa accadde tra l’orario del suo volo per il Donegal e la sua morte;
  • La sua interazione con la Garda, dal momento che era un ‘soggetto a rischio’;
  • Come morì;
  • Le precedenti indagini sulla sua morte.

Donaldson aveva confessato di aver agito come informatore per gli Special Branches della polizia e per l’MI5 fin dagli anni ’80: pochi mesi dopo la Real IRA lo uccise.

In risposta alle accuse dei legali della famiglia, secondo cui l’investigazione non sarebbe stata condotta in modo indipendente, Stephen Byrne, avvocato della Garda, ha dichiarato: “Non c’è nulla che possa suggerire che l’inchiesta non sia stata condotta propriamente e in buona fede. Il risultato è stato il file inviato al DPP; credevo che la famiglia avrebbe visto questo atto come una speranza che i colpevoli siano portati a rispondere del loro crimine”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.