Tag Archives: lituania

SCARCERAZIONE NEGATA A LIAM CAMPBELL

Liam Campbell resterà in carcere a Maghaberry. Questa la decisone dell’High Court al termine della discussione dell’istanza di scarcerazione presentata dalla difesa sulla basata sul principio dell’Habeas Corpus, definendo illegale l’attuale detenzione nel carcere nordirlandese. All’istanza di scarcerazione era legato anche il tentativo di riportare la discussione del procedimento di espulsione dalla giurisdizione dell’Irlanda del Nord a quella della Repubblica,

Continua a leggere

LIAM CAMPBELL RICORRE ALL’HIGH COURT PER IL SUO RILASCIO

Liam Cambell, prominente repubblicano di Dundalk legato al Real IRA, ha intrapreso un’azione legale presso la High Court di Belfast, per ottenere il suo rilascio. I suoi difensori, nei termini dell’Habeas Corpus, (insieme di norme a tutela della libertà personale, ndr) richiedono il suo rilascio dal carcere di Maghaberry dove è attualmente detenuto e che il processo sulla richiesta di

Continua a leggere

LIAM CAMPBELL AFFRONTERA’ IL PROCEDIMENTO DI ESTRADIZIONE IN IRLANDA DEL NORD

Liam Campbell, sulla cui testa pende un richiesta di estradizione da parte del governo lituano per l’accusa di contrabbando di armi, dovrà affrontare il procedimento in Irlanda del Nord nonostante fosse già stato avviato nella Repubblica. Campbell, 46 anni di Dundalk, era stato arrestato lo scorso maggio subito dopo aver attraversato la frontiera per accompagnare la moglie al lavoro in

Continua a leggere

ESTRADIZIONE DI LIAM CAMPBELL, DECISIONE RIMANDATA

E’ stata rimandata la decisione su quale sia la giurisdizione a dover discutere dell’estradizione di Liam Campbell, ovvero se debba essere quella di Dublino o quella di Belfast. L’ex membro del Real IRA è ricercato in Lituania per un presunto traffico di armi verso l’Irlanda. Un procedimento di estradizione è iniziato 6 mesi fa nella giurisdizione di Dublino e il

Continua a leggere

LA LITUANIA CHIEDE L’ESTRADIZIONE DI UN MEMBRO DEL REAL IRA

Un tribunale di Belfast ha comunicato che le autorità lituane stanno cercando di ottenere l’estradizione di Liam Campbell. Il 46enne, originario di Dundalk, è stato arrestato dalla polizia in Irlanda del Nord appena dopo aver oltrepassato il confine nei pressi di Armagh, lo scorso venerdì. Ieri era stato scarcerato senza accuse, ma subito riarrestato sulla base di un mandato europeo

Continua a leggere

DISSIDENTI REPUBBLICANI PRONTI AD ATTACCARE IL REGNO UNITO

Il Telegraph pubblica oggi un articolo in cui afferma che i dissidenti repubblicani sonopronti a sferrare il loro attacco sul territorio del Regno Unito. Gli ordigni, che vengono assemblati utilizzando fertilizzanti a base di azoto e di esplosivi commerciali, sono sofisticati tanto quanto quelli utilizzati dal Provisional IRA durante gli anni ’80-’90. Il MI5, che ora ha la responsabilità della

Continua a leggere

RESPINTA LA RICHIESTA DI LIBERTA’ SU CAUZIONE DI MICHAEL CAMPBELL

Respinta la richiesta di libertà su cauzione presentata da Michael Campbell, attualmente detenuto a Vilnius con l’accusa di contrabbando di armi per il Real IRA. Michael Campbell, 36, di Dundalk (Louth co.) aveva fatto richiesta di libertà provvisoria in attesa del processo, per il quale non è ancora stata stabilita una data. Un portavoce del inistero della Giustizia lituano, ha

Continua a leggere

LITUANIA, MICHAEL CAMPBELL DEVE RESTARE IN CARCERE

Il tribunale lituano di Vilnius ha rigettato la richiesta di scarcerazione per Michael Campbell, arrestato il 22 gennaio dello scorso anno per contrabbando di armi ed affiliazione all’Irish Republican Army. Nonostante i tentativi della difesa di convincere i giudici che Michael Campbell si era recato nei Paesi Baltici per recuperare delle sigarette (nei Paesi Bassi Campbell è schedato per contrabbando

Continua a leggere

50 I PRIGIONIERI REPUBBLICANI ANCORA IN CARCERE

Sono passati dieci anni da quando nel 1998 vennero aperte le porte del Maze ai detenuti repubblicani e lealisti nel rispetto di quanto stabilito dall’Accordo del Venerdì Santo (Good Friday Agreement n.d.r.). Ad oggi sono circa 50 i detenuti ancora rinchiusi nelle carceri sia in Irlanda del Nord, che nella Repubblica di Irlanda. 31 si trovano in una sezione separta

Continua a leggere

AZIONE DELL’IRPWA PER MICHAEL CAMPBELL

L’IRPWA terrà una protesta all’ambasciata lituana a Ballsbridge, Dublino, il 1° novembre alle 13 insostegno di Michael Campbell un uomo irlandese attualmente detenuto  in una prigione di Vilnius. Michael è incarcerato da 9 mesi senza alcuna imputazione a suo carico. Alla famiglia è stato negato il diritto di visita dal procuratore principale che si trova là e quando un amico

Continua a leggere
Recent Entries »