IRA IN AZIONE. UCCISO A DUBLINO EAMON KELLY, “IL PADRINO” DELLA DROGA

Uno dei più famigerati spacciatori della capitale irlandese è stato ucciso da colpi d’arma da fuoco: probabilmente una risposta all’assassinio di Alan Ryan

Lo chiamavano “Il Padrino”: Eamon Kelly aveva 65 anni una lunga carriera criminale e 14 anni di prigione alle spalle,  è morto martedì a Killester, in Furry Park Road, ucciso come il rivale Alan Ryan in settembre: pare tutt’altro che conclusa la ‘guerra’ tra la Real IRA e le bande di spacciatori di North Dublin.

La Garda ha arrestato Sean Connolly, un 32enne legato alla Real IRA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.