RISULTATI ELEZIONI NELLA REPUBBLICA DI IRLANDA ANCORA INCERTI

Lo spoglio dei voti in Irlanda procede con lentezza. I risultati sono ancora da definire con certezza, sembra tuttavia che il Fine Gael di Enda Kenny si avvii verso una vittoria schiacciante.
I sondaggi della vigilia stavolta non hanno tradito. Mentre scriviamo lo spoglio è ancora in corso e la maggior parte dei seggi sono ancora tutti da assegnare. Poco possiamo dire sui risultati delle elezioni politiche in Eire, le prime dopo il massiccio piano di salvataggio invocato dall’ex Taoiseach Brian Cowen (Fianna Fàil).
Il partito di governo uscente sembra aver toccato il risultato peggiore nell’ultimo secolo. Gli elettori non hanno digerito la politica economica degli ultimi anni che ha portato ad essere la ruggente Tigre Celtica in un innocuo gattino.
The Five Demands fornirà, come sempre, ampia copertura dei risultati elettorali nelle prossime ore. Tuttavia, possiamo già rendere noti alcuni dati che provengono da Dublino.
Pearse Doherty, enfant prodige dello Sinn Fèin, è stato confermato membro del Dàil per la prossima legislatura nella circoscrizione Donegal-South West alla prima conta con oltre 20 mila voti. Un dato confortante per lo Sinn Fèin, ma certamente non sorprendente, data il radicamento del partito nella zona del Donegal. Ancora indecisa è invece la sorte di Adams, candidato nella circoscrizione Louth. Sembra tuttavia scontata la sua elezione al prossimo parlamento.
Enda Kenny si avvia dunque ad essere l’undicesimo Taoiseach della Repubblica di Irlanda. Questo sicuramente avrà effetti importanti non solo nelle 26 contee del Sud, ma anche nel Nord. E’ probabile che, se eletto, Kenny permetterà ai cittadini irlandesi domiciliati oltre il confine britannico di poter votare nelle prossime elezioni presidenziali.
Come abbiamo detto, è impossibile definire i contorni del nuovo panorama politico. L’ultimo saggio effettuato ieri dall’Irish Times dava il Fine Gael pesantamente in testa con il 36,1% e il Labour al secondo posto con poco più del 20. Lo Sinn Fein non avrebbe, secondo il quotidiano, sorpassato il moribondo Fianna Fail che si aggirerebbe attorno al 15%. Adams e soci rimarebbero infatti poco superiori al 10%, confermando i sondaggi precedenti al voto.

Per saperne di più

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.