Antrim. Proiettile spedito ad un consigliere Sinn Fein

Un proiettile nella cassetta della posta di un consigliere dello Sinn Fein, nella contea di Antrim

Gary McCleave, consigliere Sinn Fein a Glenavy, era in casa insieme a moglie e figlio quando è avvenuto il fatto, nella serata del 11 marzo.

Declan Kearney, MLA di South Antrim, ha dichiarato che il consigliere “non sarà dissuaso” dall’intimidazione, che segue la minaccia di attacchi a membri del maggior partito repubblicano.

“Gary continuerà a svolgere le proprie funzioni, per conto delle persone che lo hanno eletto, senza timori”, ha affermato Kearney.

“I codardi responsabili di questo atto di intimidazione non hanno politica. Sono chiaramente in conflitto con la propria comunità”.

“Questo è l’ultima di una serie di spregevoli minacce e attacchi contro attivisti e rappresentanti eletti dello Sinn Féin, in un momento in cui il dibattito sull’unità irlandese è al centro della scena”.

“Non c’è assolutamente alcuna giustificazione per queste azioni”.

Il mese scorso Michelle O’Neill, Gerry Kelly erano stati informati di minacce di matrice dissidente, dopo la loro partecipazione al lancio della campagna di reclutamento della PSNI.

Nell utime settimane,stessa sorte è toccata ad Alex Maskey.

Fonte 4NI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.